Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Parco Amendola

Giovane rapinato al parco Amendola, colpito con il calcio di una pistola

Due banditi avrebbero derubato un 30enne di denaro e cellulare, minacciandolo con mazza da baseball e pistola. Indagano i Carabinieri

I Carabinieri di Modena stanno indagando su una presunta rapina avvenuta ieri sera al Parco Amendola. Verso le 21.30, infatti, un trentenne modenese sarebbe stato aggredito e rapinato da due uomini mentre si trovava al parco per una passeggiata. I due malviventi, con il volto coperto da passamontagna, lo avrebbero colto di sorpresa e minacciato impugnando uno una pistola e l'altro una mazza da baseball.

Per convincelo a consegnare il denaro che aveva con sè e il cellulare, i due avrebbero poi colpito la vittima con il calcio della pistola, procurandogli lievi lesioni. una volta rientrato a casa il trentenne ha chiamato il 112 dando l’allarme.

Sono in corso accertamenti da parte dell'Arma per ricostruire l'accaduto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane rapinato al parco Amendola, colpito con il calcio di una pistola

ModenaToday è in caricamento