rotate-mobile
Sabato, 24 Settembre 2022
Cronaca

Due ragazzi modenesi accerchiati e rapinati, presa la baby gang

Fermati dai carabinieri alcuni componenti del gruppo che avrebbe derubato due giovani in vacanza a Riccione. Recuperata in parte la refurtiva

Ancora una disavventura per i giovani vacanzieri modenesi in Riviera. L'ennesimo episodio di criminalità ha coinvolto due 18enne che ieri si trovavano a Riccione. Secondo quanto ricostruito, le vittime sarebebro state accerchiate da altri ragazzi e, sotto pressanti minacce, ripulite dei portafogli.

I giovani malviventi, una volta ottenuto il bottino, sono scappati facendo perdere le loro tracce mentre i turisti hanno chiesto aiuto facendo intervenire una pattuglia del Radiomobile dell'Arma. Una volta ottenuta la descrizione dei rapinatori i carabinieri sono partiti alla loro ricerca e, poco dopo, li hanno individuati. Fermati e perquisiti sono risultati essere un pachistano  e un marocchino neomaggiorenni e due senegalesi di 22 e 21 anni tutti residenti a Reggio Emilia.

Parte della refurtiva è stata recuperata e il quartetto è stato denunciato a piede libero per furto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due ragazzi modenesi accerchiati e rapinati, presa la baby gang

ModenaToday è in caricamento