Rapina violenta fuori dalla discoteca, cinque ragazzi in ospedale. Quattro denunciati

Rissa e rapina fuori dall'Oltrecafé: i carabinieri hanno individuato quattro giovanissimi responsabili di un'aggressione nel giugno scorso

Ore 4.30 circa del 30 giugno scorso. La "serata" in discoteca è ormai finita, ma per un gruppo di giovani di Correggio la notte è purtroppo appena iniziata. Siamo all'esterno della discoteca Oltrecafé di Soliera e gli amici, cinque ragazzi, sono da poco usciti dal locale quando vengono raggiunti da un altro gruppetto con fare minaccioso.

Sono in quattro, con chiari intenti criminali, un tentativo di rapina. Nasce una colluttazione molto violenta e i correggesi hanno la peggio: tutti riportano ferite, due di loro particolarmente gravi. Gli aggressori riescono ad impossessarsi di due telefoni e di 200 euro in contanti, poi si dileguano.

In stradello Lama arrivano i Carabinieri per accertare quanto accaduto, mentre i ragazzi aggrediti sono soccorsi dal 118 e  finiscono al pronto soccorso di Correggio. Per uno di loro viene stabilita una prognosi di 15 giorni per la frattura del setto nasale, ad un altro viene diagnosticato un trauma facciale con 25 giorni di prognosi.

Dopo alcune settimane di indagini, nelle ultime ore, i Carabinieri di Carpi sono riusciti ad identificare i quattro rapinatori. Si tratta di ragazzi appena maggiorenni e di un minorenne, residenti tra Carpi e Soliera, un italiano, in colombiano, un polacco e un kosovaro. Le videocamere, le testimonianze e altri accertamenti tecnici hanno permesso ai militari di denunciarli a piede libero per rapina e lesioni personali aggravate in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina all'Eurospin, all'ospedale un dipendente colpito con un fucile

  • Tragedia al parco Amendola, si allontana dalla casa di riposo e annega nel lago

  • Fermata e denunciata per guida in stato di ebbrezza, chiama la sorella ma è alticcia pure lei

  • Frontale fra auto e camion, 26enne muore sulla Panaria Bassa

  • Assalto armato al portavalori, guardie rapinate all'uscita del Grandemilia

  • Acqua "del rubinetto" e tumori alla vescica, uno studio fa luce sulle correlazioni

Torna su
ModenaToday è in caricamento