rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Cronaca Carpi

Ruba l'auto di un conoscente già sottoposta a sequestro, due denunce

Intervento dei Carabinieri a Carpi per una lite fra due uomini. Uno dovrà rispondere di rapina e violazione di sigilli, mentre l'altro del possesso di un documento di identità rubato

Nel tardo pomeriggio di ieri, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Carpi sono intervenuti nel centro urbano dove era stata segnalata una lite accesa tra due persone. I militari, giunti sul posto, hanno identificato i due contendenti, due cittadini stranieri connazionali di 30 e 45anni, e hanno ricostruito i fatti.

Secondo quanto emerso in prima battuta, il 30enne avrebbe strattonato il connazionale impossessandosi di alcuni suoi effetti personali. Il giovane si sarebbe impossessato in particolare anche dell'auto del conoscente: il veicolo era stato sottoposto a sequestro nel febbraio scorso, in quanto sorpreso a circolare senza assicurazione. Lo stesso 30enne era stato nominato custode giudiziale del veicolo, ma lo avrebbe prelevato per scopi personali.

Al giovane sono quindi stati contestati i reati di rapina e violazione di sigilli, mentre il 45enne, trovato in possesso di un documento d’identità intestato ad altra persona e risultato rubato nel 2015, è stato denunciato per ricettazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba l'auto di un conoscente già sottoposta a sequestro, due denunce

ModenaToday è in caricamento