rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Via Luigi Albinelli

Aggredito e rapinato sotto casa, finisce in ospedale con le costole rotte

La Polizia Indaga su una rapin aavvenuta nella notte fra sabato e domenica. Il criminale è fuggito con cellulare e denaro

Un grave episodio di cronaca ha macchiato la notte del centro storico di Modena fra sabato e domenica scorsi. Un uomo è infatti stato rapinato mentre rientrava a casa, sorpreso alle spalle da un malvivente in via Albinelli. Secondo quanto denunciato dalla vittima, questi sarebbe stato bloccato con la forza proprio sotto casa, da quello che è sembrato essere un giovane di origine straniera.

Il pensionato avrebbe cercato di reagire, scatenando la reazione violenta da parte del malvivente, che lo avrebbe colpito al colto e al torace. Colpi violenti, a seguito dei quali la vittima ha dovuto cedere e accasciarsi, lasciando così mano libera al rapinatore, fuggito poi con il telefono cellulare e il denaro che è riuscito a sottrarre.

L'anziano è stato quindi soccorso dal 118, allertato dai residenti messi in allerta dalle grida di aiuto. Trasportato in ospedale, ha poi potuto fare rientro a casa con alcune fratture alle costole.

Sul posto è intervenuta la Polizia di Stato, che ha avviato i primi accertamenti per ricostruire l'accaduto e sta ancora indagando sul caso, nella speranza di rintracciare il malvivente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredito e rapinato sotto casa, finisce in ospedale con le costole rotte

ModenaToday è in caricamento