rotate-mobile
Cronaca Via Saragozza / Via San Geminiano, 3

"Re" Giorgio Napolitano al centro di una discussione a Giurisprudenza

Giorgio Napolitano è stato il Presidente della Repubblica dal mandato più longevo di sempre. I giuristi italiani si incontreranno per discutere del suo operato e per capire se gli attuali poteri costituzionali servano a far fronte alla crisi

Sarà presentato a Modena l’ultima opera editoriale del prof. Gino Scaccia “Il Re della Repubblica. Cronaca costituzionale della Presidenza di Giorgio Napolitano”. Al centro dell'incontro l'analisi del lungo periodo di  Presidenza della Repubblica di Giorgio Napolitano, che ha accesso l'interesse del mondo giuridico, ponendo quesiti sulla giusta applicazione fatta da Napolitano dei poteri costituzionali previsti per il Quirinale. 

L'incontro è promosso dalla Cattedra di Diritto costituzionale, tenuta dal prof. Aljs Vignudelli, di concerto col Dipartimento di Giurisprudenza di Unimore - Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Interverranno i professori Carlo Fusaro dell’Università di Firenze, Andrea Morrone dell’Università di Bologna ed Antonella Rampino, Quirinalista de La Stampa. Appuntamento a Modena mercoledì 25 marzo 2015 alle ore 15.30. Con entrata gratuita e la possibilità di dare agli studenti 1 CFU per chi studia LMG e 2 CFU per gli studenti SGIPA

 “È un incontro di grande attualità – afferma il prof. Aljs Vignudelli di Unimore -  poiché viene presentato un volume sul novennato appena concluso della presidenza di Giorgio Napolitano. Il che consentirà ad alcuni esperti del settore di svolgere una serie di riflessioni inquadrando la cronaca costituzionale nel più complessivo quadro delle dinamiche istituzionali in atto e del processo di riforma attualmente in essere presso le Aule parlamentari. Tutto ciò ha complesse implicazioni anche sul piano teorico-scientifico nella misura in cui coinvolge una figura centrale come quella del Presidente della Repubblica, oggetto di ampio dibattito fin dalla sua stessa introduzione”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Re" Giorgio Napolitano al centro di una discussione a Giurisprudenza

ModenaToday è in caricamento