Mirandola, delegazione di scout studia la reazione al sisma

I ragazzi, che hanno trascorso alcuni giorni nella Bassa, avevano chiesto di incontrare gli amministratori mirandolesi nell’ambito di un’iniziativa nazionale sul tema “Il coraggio di ricominciare”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ModenaToday

Venti scout del Gruppo Bologna 7 hanno incontrato nei giorni scorsi, nella Sala consiliare del municipio di Mirandola, gli Assessori comunali Lara Cavicchioli e Sauro Prandi e il Presidente del Consiglio comunale Andrea Venturini. I ragazzi, che hanno trascorso alcuni giorni nella Bassa, avevano chiesto di incontrare gli amministratori mirandolesi nell’ambito di un’iniziativa nazionale sul tema “Il coraggio di ricominciare” che gli scout bolognesi hanno deciso di sviluppare partendo dalla reazione della Bassa al terremoto del 2012. I ragazzi hanno chiesto agli Assessori informazioni su gestione dell’emergenza, ricostruzione, problematiche legate alla ripresa e su come gli edifici pubblici danneggiati sono stati o saranno ripristinati. 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento