rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
Cronaca Guiglia

Recuperati a Guiglia diversi utensili probabilmente rubati

La merce era stata nascosta in una siepe: un cittadino se ne è avveduto e ha contattato i Carabinieri

Diversi utensili e attrezzi da lavoro sono stati recuperati ieri pomeriggio e trasportati presso la Stazione Carabinieri di Guiglia in attesa dell’individuazione del legittimo proprietario.  Ieri un imprenditore agricolo della zona ha rinvenuto, nascosti in una siepe, numerosi oggetti, tra i quali, una trivella con motore a scoppio munita di accessori, una saldatrice elettrica, una smerigliatrice portatile e una da tavolo, un trapano, accessori vari per compressore e una batteria portatile. 

Le circostanze fanno pensare che si tratti di merce rubata, forse nascosta dai responsabili per poi essere recuperata in un secondo momento. 

I Carabinieri della Stazione di Guiglia, in queste ore stanno analizzando tutte le denunce di utensili e attrezzi da lavoro presentate in provincia, per risalire al proprietario del materiale recuperato e identificare l’eventuale autore del furto.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Recuperati a Guiglia diversi utensili probabilmente rubati

ModenaToday è in caricamento