Cade dalla bici per un arresto cardiaco, anziana rianimata grazie all'intervento dei Carabinieri

E' accaduto stamattina a Carpi. I militari si sono precipitati a recuperare un defibrillatore con cui la 70enne è poi stata rianimata prima di essere portata in ospedale a Baggiovara

Oggi intorno alle 11.50, a Carpi, una donna 70enne è stata trasportata all'ospedale di Baggiovara in pericolo di vita, a seguito delle gravissime lesioni riportate in occasione di una caduta in bicicletta. L'incidente è avvenuto in un piccolo parchetto tra via Ivo Voltolini e via Rebucci, dove l'anziana è rovinata a terra probabilmente a seguito di un malore.

Sul posto sono intervenuti per primi i Carabinieri della Compagnia di Carpi, i quali si sono resi conto che la donna era in arresto cardiaco: anche su indicazione di un volontario della Croce Blu di Soliera che è intervenuto, gli uomini dell'Arma si sono precipitati presso la farmacia di via Roosevelt per recuperare un defribillatore.

Subito dopo la donna è stata rianimata dai sanitari del 118, nel frattempo giunti sul posto, prima di essere trasportata in elicottero a Baggiovara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Coronavirus, 2.533 nuovi positivi in regione. A Modena un nuovo picco

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Coronavirus, si conferma il calo in regione. Ma anche oggi 50 decessi

  • Coronavirus, curva in flessione per la prima volta. Modena ancora al vertice

  • Contagio a Modena, 573 nuovi casi e 7 decessi. Ricoveri stabili

Torna su
ModenaToday è in caricamento