rotate-mobile
Cronaca Zona Musicisti / Via San Giovanni Bosco

Carabinieri, catturati in città due latitanti ricercati

Catturati dai militari dell'Arma due 48enni con altrettanti ordini di carcerazione a carico per diversi reati commessi contro il patrimonio

Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio cittadino e della prevenzione e repressione dei reati, i Carabinieri della Compagnia di Modena hanno rintracciato e tratto in arresto due ricercati sui quali pendevano degli ordini di carcerazione dell’Autorità Giudiziaria di Modena e Rimini. La localizzazione dei due è avvenuta distintamente e in due punti diversi della città.

Nel primo caso è stato rintracciato e tratto in arresto un cittadino moldavo 48enne, I. G., pregiudicato per reati contro il patrimonio, irregolare senza fissa dimora, ricercato da circa due anni e mezzo. Sullo stesso pendeva un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Rimini, a seguito di una condanna ad 1 anno e 2 mesi di reclusione per i reati di rapina aggravata e lesioni personali, commessi a Bellaria Igea Marina, in provincia di Ravenna. L’uomo è stato sorpreso mentre camminava con fare sospetto lungo la via San Giovanni Bosco, che i militari dell’Arma stavano perlustrando in risposta ad alcuni furti di bicicletta segnalati dai cittadini residenti.

L’altro arrestato è il 48enne palermitano M. P., disoccupato e pluripregiudicato, da diversi anni domiciliato nel Modenese. Sull’uomo, ricercato da circa un mese, pendeva un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Modena a seguito di condanna a 4 mesi di reclusione per l’inosservanza del foglio di via con divieto di ritorno a Modena, che gli era stato inflitto dopo i numerosi reati contro il patrimonio commessi nel territorio. I militari dell’Arma lo hanno riconosciuto e bloccato nei pressi della Stazione ferroviaria, mentre stavano svolgendo un servizio di controllo alle aggregazioni di delinquenti abituali e di contrasto ai fenomeni dell’accattonaggio e dei parcheggiatori abusivi. Entrambi gli arrestati sono stati trasportati alla casa circondariale Sant'Anna di Modena.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri, catturati in città due latitanti ricercati

ModenaToday è in caricamento