rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca Zocca

Vasco Rossi: "Costola rotta per esplosione di entusiasmo"

Il Blasco parla tramite Facebook a suoi fans che gli sono stati vicino in questi dieci giorni di ricovero alla clinica bolognese Villalba: "L'infezione polmonare? Una bufala inventata dai media". Dimissioni la settimana prossima?

"Sto facendo degli esami... check up completo e appena ci sarà una diagnosi precisa vi verrà comunicata. Sono esclusi problemi seri o molto gravi. Si vuole capire il perché una costola si sia potuta rompere attraverso una forte pressione interna come una esplosione... Io immagino 'di entusiasmo'... ma i medici vogliono vederci chiaro!" Con questo commento a un suo precedente post su Facebook, Vasco Rossi, ricoverato da una decina di giorni nella clinica bolognese di Villalba, ha voluto tranquillizzare direttamente i fan. Nel commento (ripetuto più volte in mezzo ai quasi 1200 arrivati in due ore) il Blasco ha detto anche di sentirsi meglio, "il dolore sta diminuendo e penso me ne andrò a casa la prossima settimana. Grazie per l'affetto". Nel post, inoltre, definiva una bufala la notizia circolata ieri di una sua infezione polmonare diffusa dopo l'uscita di un'ambulanza che avrebbe trasportato il cantante in un'altra struttura: "Ieri sono andato a mangiare una pizza... con l'ambulanza" ha scritto, e la "bufala" ce l'avrebbero messa gli organi di informazione "inventando l'infezione polmonare".

(ANSA)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vasco Rossi: "Costola rotta per esplosione di entusiasmo"

ModenaToday è in caricamento