rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca

Rientra a Modena nonostante il divieto e un ordine di carcerazione. Portato in carcere

Alla fine è stato condotto in carcere dove dovrà espiare la pena residua di 1 anno e otto mesi di reclusione

Durante i servizi di controllo  il personale del Posto di Polizia Ferroviaria di Modena ha rintracciato un cittadino straniero trasgressore del divieto di reingresso nel territorio italiano, dal quale era stato espulso con accompagnamento coattivo alla frontiera nel corso del 2018.

Lo straniero, che successivamente è risultato destinatario anche di un ordine di carcerazione emesso dalla la Procura di Savona per violazione della normativa sul soggiorno degli stranieri in Italia, al termine degli accertamenti di rito è stato condotto in carcere per espiare la pena residua di 1 anno e otto mesi di reclusione.                

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rientra a Modena nonostante il divieto e un ordine di carcerazione. Portato in carcere

ModenaToday è in caricamento