Cronaca

Rientrati a Modena i volontari della colonna mobile regionale in supporto all’emergenza Incendi in Sicilia

Son rientrati nella serata di ieri al Centro Unificato Provinciale di Marzaglia gli ultimi volontari della Consulta Provinciale del Volontariato per la Protezione Civile di Modena inviati a Catania con la colonna mobile regionale

Sono 14 i volontari modenesi impegnati dal nella zona di Catania con la colonna mobile della Regione Emilia-Romagna, che comprendeva oltre 60 volontari appartenenti alle diverse realtà del sistema di protezione civile (gruppi comunali, pubbliche assistenze, alpini, etc).

Suddivisi su due turni hanno supportato le istituzioni e i gruppi di volontari locali in attività di spegnimento e bonifica nei numerosi incendi che hanno colpito la zona di Catania dal 1 agosto fino a ieri.

Sebbene fossero tutti volontari con una lunga formazione ed esperienza nel campo degli incendi boschivi, in quanto già impegnati nelle attività di monitoraggio mobile che ogni estate la Consulta Provinciale del Volontariato di Protezione Civile di Modena svolge sull’Appenino modenese, lo scenario che si sono trovati ad affrontare in queste settimane era molto diverso da quello a cui erano abituati.

Affrontare le rocce laviche, gli agrumeti, gli uliveti e i pascoli, insieme al clima rovente e alle diverse modalità organizzative o operative sul territorio, è stata un’esperienza davvero arricchente, hanno raccontato all’unisono i volontari. Insieme alla calorosa accoglienza ricevuta e al clima di collaborazione che si è creato nell’affiancamento da parte dei volontari e degli addetti forestali che hanno guidato le nostre squadre in territori che non conoscevano e che in cui da sole si sarebbero mosse con estrema difficoltà.

“Questa esperienza ha ricordato ancora una volta ai nostri volontari che la protezione civile è un sistema in cui non esistono confini regionali e che se c’è un’emergenza nazionale le nostre colonne mobili sono in grado di spostarsi in poche ore per attraversare l’intero Paese – ha dichiarato Lorenzo Della Casa, coordinatore del secondo contingente di volontari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rientrati a Modena i volontari della colonna mobile regionale in supporto all’emergenza Incendi in Sicilia

ModenaToday è in caricamento