rotate-mobile
Cronaca

Abbandono rifiuti, una foto con il cellulare e il problema è risolto

Hera lancia a Modena un nuovo servizio: i cittadini potranno segnalare strade sporche e rifiuti abbandonati con i propri smartphone e tablet inviando una fotografia

Strade sporche? Rifiuti ovunque? Basta una foto e il problema è risolto. È la nuova funzione del Rifiutologo dell’Hera, l’App nata a ottobre 2011 che ci aiuta a gestire la separazione dei rifiuti riciclabili e non. La nuova funzione ha il nome di “Segnalazioni” e permetterà a tutti i possessori di smartphone e tablet di comunicare velocemente, attraverso una semplice foto, qualsiasi contesto trascurato o situazione critica nella propria città.

La foto in un attimo verrà trasferita al centro Servizi Ambientali di Hera che provvederà ad intervenire nella zona indicata per delle verifiche. Sì perché questa funzione sarà dotata di un sistema Gps che permetterà la localizzazione della foto scattata. Cittadini, dunque, protagonisti nel tenere pulita la propria città. Il servizio è già attivo, basterà scaricare gratuitamente “Il Rifiutologo” dall’Apple Store o su Android Market.

L’obiettivo è migliorare la qualità del servizio e coinvolgere la popolazione nel prendersi cura della città, sfruttando le nuove tecnologie, come gli smartphone e i tablet, che mettono a disposizione più potenti opportunità di comunicazione. “Segnalazioni” è attiva per il momento solo su Bologna e Modena ma presto raggiungerà anche altre città.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbandono rifiuti, una foto con il cellulare e il problema è risolto

ModenaToday è in caricamento