Carpi, la Polizia Locale ha rimosso 12 auto ferme da tempo in via Lago di Bolsena

Senza assicurazione, abbandonate o usate come bivacco: sanzionati i proprietari e sequestrati i veicoli

La Polizia Locale ha rimosso una dozzina di veicoli che erano in sosta da tempo in via Lago di Bolsena: auto abbandonate o comunque senza copertura assicurativa (che quindi non potevano stare sulla pubblica via), in alcuni casi usate anche come bivacco.

« Grazie a questo intervento - commenta l'assessore alla sicurezza Mariella Lugli – è stato bonificato un tratto di strada e resa più decorosa la zona, ormai diventata un “deposito” abusivo a cielo aperto. Ringrazio gli agenti che hanno svolto un meticoloso lavoro di accertamenti, per individuare i responsabili di questi comportamenti, alcuni non più residenti in zona, e soprattutto per verificare l'esistenza di provvedimenti ostativi quali decreti di confisca o altro. »

I proprietari sono stati sanzionati come da Codice della Strada, i mezzi posti sotto sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 2.533 nuovi positivi in regione. A Modena un nuovo picco

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Coronavirus, si conferma il calo in regione. Ma anche oggi 50 decessi

  • Rallentano contagio e ricoveri in provincia di Modena. 11 decessi

  • Covid. Contagi stabili in regione, ma record di decessi. Modena scende

  • Contagio a Modena, 573 nuovi casi e 7 decessi. Ricoveri stabili

Torna su
ModenaToday è in caricamento