menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Complesso I Gerani, risistemati i varchi forzati dagli occupanti

Dopo la segnalazione dell’apertura di due lamiere per entrare negli edifici il Comune di Sassuolo è intervenuto nuovamente nell'area

Nella giornata di ieri, su mandato dell’Amministrazione Comunale gli addetti di SGP, con l’ausilio della Polizia Municipale, hanno ripristinato i punti che erano stati aperti, presso l’immobile sigillato nei mesi scorsi dall’Amministrazione. 

Dal sopralluogo dei giorni scorsi era infatti emerso che, ignoti, avevano tagliato in un punto la recinzione esterna e, in un altro punto, piegata in modo da avere due accessi distinti allo stabile. Erano state, inoltre, piegate due lamiere posizionate al pianterreno di due finestre in modo da entrare anche nell’edificio.  E’ stata quindi ripristinata la recinzione esterna in corrispondenza del Parco delle Querce e di via del Tricolore, nonché le tamponature a porta e finestra del fabbricato al civico 11. 

Ora gli accessi sono stati nuovamente sigillati – come testimoniano le fotografie in allegato – per non consentire altre intrusioni nelle aree chiuse e non più fruibili da alcuno. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Contagio, solo 97 casi nel modenese. Corrono le guarigioni

Attualità

Contagio. Oggi a Modena 150 casi, ma percentuale stabile

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento