rotate-mobile
Cronaca

Rissa violenta a Carpi: spuntano mazze e coltelli, alcuni feriti

Bellelli: "Mettiamo a disposizione la nostra rete di telecamere per identificare i responsabili di questo spiacevole incidente, e nel rafforzare la cooperazione della Polizia locale con le altre forze dell’ordine"

"La notizia della violenta rissa con mazze e coltelli non può lasciarci indifferenti. Dopo due giorni meravigliosi, con il nostro centro storico affollato di persone e famiglie festanti per “Carpi in Fiore”, episodi come quello accaduto ieri pomeriggio non devono ripetersi. Un episodio che suscita grande preoccupazione e richiede un’indagine approfondita sulle cause scatenanti."

Inizia così il Sindaco di Carpi Alberto Bellelli dopo la notizia della maxi rissa scoppiata nel pomeriggio di ieri in città davanti ad un negozio del centro. 

Stando a quanto ricostruito numerosi giovani stranieri residenti in città avrebbero scatenato una lite nella quale poi sarebbero anche spuntate alcune mazze e persino un grosso coltello. Durante la violenta colluttazione un 33enne di origine pakistana sarebbe anche finito in ospedale in gravi condizioni. Ma anche altri giovani del gruppo sarebbero rimasti feriti.

"Desidero esprimere la mia totale disponibilità a collaborare con le autorità investigative, - prosegue Bellelli- mettendo a disposizione la nostra fitta rete di telecamere, nella speranza che possa essere utile per identificare i responsabili di questo spiacevole incidente, e nel rafforzare la cooperazione della Polizia locale con le altre forze dell’ordine."

"Purtroppo, durante la campagna elettorale, ci saranno molte proposte per arginare questi fenomeni, alcune delle quali – per esempio dotare i vigili di “taser” o di cani antidroga – non sono sicuro che possano prevenire eventi come quello accaduto ieri. Credo che ciò che serva per garantire un maggiore controllo del territorio sia un aumento della presenza di agenti sul campo. Pertanto, continuerò a sollecitare in ogni sede possibile l’avanzamento del nostro Commissariato a un livello superiore, al fine di assicurare un numero adeguato di uomini e mezzi per fornire servizi migliori alla nostra Comunità"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa violenta a Carpi: spuntano mazze e coltelli, alcuni feriti

ModenaToday è in caricamento