rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca San Faustino / Via Nicolò Biondo

Rissa per un posto auto, tre condomini denunciati

Botte senza esclusioni di colpi fra tre residenti di un condominio di via Nicolò Biondo, che hanno riportato diverse ferite. Intervento della Polizia che ha sedato la rissa e denunciato i condomini

Che il parcheggio sia uno dei temi più delicati della vita urbana è fuori di dubbio, ma che si arrivi a Pronto Soccorso per questo motivo è decisamente inconsueto. E' quanto accaduto ieri sera in città, dove tre condomini sono stati protagonisti di una lite degenerata in rissa violenta, tanto che è stato necessario l'intervento della Polizia per calmare le acque.

L'episodio ha avuto luogo intorno alle ore 22.30 in un condominio di via Nicolò Biondo. Il battibecco iniziale ha coinvolto un italiano di 46 anni e un albanese di 23, che hanno iniziato a disquisire su chi potesse occupare una piazzola di sosta nel cortile condominiale. Alla disputa si è unito anche il figlio 18enne dell'italiano e a quel punto i tre sono passati alle mani.

Calci, spintoni e pugni che sono costati alcune lievi ferite e un passaggio al Pronto Soccorso, non prima però che gli agenti della Volante giungessero sul posto per sedare la rissa. I tre sono stati anche denunciati.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa per un posto auto, tre condomini denunciati

ModenaToday è in caricamento