rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Modena Est / Viale Indipendenza, 32

Via Indipendenza, rissa fuori dal bar con coltelli e piccone

Si chiude con un bilancio di tre feriti e altrettante denunce la rissa scoppiata nel primo pomeriggio in un bar di Modena Est. Protagonisti due italiani e un turco, bloccati dalla Volante

Ci sarebbe una lite per futili motivi alla base di un brutto episodio verificatosi poco dopo le ore 15 di ieri, prima all'interno dei locali dello storico bar Volpi, poi proseguito all'esterno lungo via Indipendenza. Gli animi si sono surriscaldati dopo che un cittadino di origini turche, R.I. 45Enne di professione muratore e residente a Bastiglia, ha perso una cospicua somma giocando al videopoker e finendo per litigare con due italiani che si trovavano nel locale.

Ne è nata una vera e propria rissa, tra spintoni, calci e pugni, che oltre al mediorentale ha coinvolto L.P. classe '75 e M.R. Classe '70, entrambi residenti in città. Poi sono spuntati due coltelli a serramanico, uno nelle mani del cittadino turco e un altro in quelle di uno dei due italiani. Il turco è stato anche raggiunto da una coltellata, forse il motivo che gli ha suggerito di dotarsi di un'arma più incisiva: raggiunto il proprio furgone ha prelevato dal cassone un piccone e si è scaraventato contro i suoi due rivali. L'uomo è stato però disarmato prima che potesse infliggere ferite grave e si è dato alla fuga.

Il turco è stato rintracciato in seguito dalla Volante, che ha poi ricostruito l'accaduto e denunciato i tre contendenti per rissa e per la detenzione dei coltelli.  I tre sono stati soccorsi e i medici hanno riscontrato ferite guaribili in una settimana circa. Punti di sutura al volto per il cittadino turco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Indipendenza, rissa fuori dal bar con coltelli e piccone

ModenaToday è in caricamento