rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Cronaca Viale Giovanni Amendola, 172

Rissa fra stranieri al bar, due finiscono in ospedale e quattro in Questura

Un diverbio fra giovani moldavi e rumeni è degenerato in una rissa, che si è protratta all'esterno di un locale di viale Amendola. Un giovane armato di mazza da baseball ha rotto un braccio a un "rivale". Intervenuta la Polizia

Serata movimentata in viale Amendola, presso il bar Pink Caffè. Ieri sera intorno alle 20.20 si è infatti accesa una violenta colluttazione tra cittadini stranieri, di origine moldava e rumena, che frequentano abitualmente il locale. Prima si è trattato di una semplice lite per futili motivi, ma dalle accuse e dagli insulti si è passati rapidamente alle vie di fatto. Erano presenti circa una decina di cittadini dell'Est, ma quattro di loro in particolare hanno incominciato ad azzuffarsi con calci e pugni.

Ad un certo punto un 26enne moldavo si è munito di una mazza da baseball che custodiva nella sua auto e ha incominciato a scagliarsi contro un rivale: lo scontro è durato diversi minuti, fino a quando non sono arrivate sul posto ben quattro Volanti della Polizia, chiamate dai cittadini che hanno assistito alla scena. Insieme agli agenti sono intervenuti anche i sanitari del 118, dal momento che due stranieri hanno riportato ferite. Uno è stato curato per un trauma toracico, mentre per un altro, colpito dalla mazza dalla baseball, è stata diagnosticata la frattura del braccio.

I poliziotti hanno identificato i protagonisti del tafferuglio, che sono stati denunciati a piede libero per rissa e lesioni. Si tratta di tre ventenni, un rumeno e due moldavi – seppure le nazionalità siano in molti casi aleatorie, visto quello che accade al confine tra i due paesi e la convenienza per questi immigrati a vantare una o l'altra origine a seconda dei casi – nonché del padre di uno dei litiganti, un 57enne, intervenuto in sostegno al figlio colpendo a sua volta i rivali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa fra stranieri al bar, due finiscono in ospedale e quattro in Questura

ModenaToday è in caricamento