rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca Sassuolo / Piazza Giuseppe Garibaldi

Lite a suon di sedie e tavolini, tre giovani denunciati per rissa a Sassuolo

Volano calci, pugni, sedie e tavolini in Piazza Piccola a Sassuolo. Identificati e deferiti a piede libero tre giovani magrebini, ma le cause del litigio rimangono ignote

Un litigio dai toni accesi è sfociato in una violenta rissa fra tre giovani di origine magrebina nella giornata di ieri in Piazza Garibaldi, cuore del centro di Sassuolo.

Per motivi che rimangono tutt’ora ignoti alle forze dell’ordine, stando alle testimonianze dei presenti, i giovani avrebbero iniziato a picchiarsi brutalmente con calci e pugni, arrivando addirittura a lanciarsi sedie e tavolini del vicino locale ZM Food Club. A mettere fine alla lite è stato l'immediato intervento di due pattuglie delle forze dell'ordine, avvertite da passanti e commercianti.

Grazie anche ai sistemi di videosorveglianza dei locali adiacenti, la Stazione dei Carabinieri di Sassuolo è riuscita ad identificare i protagonisti della vicenda, che sono risultati essere tutti pregiudicati. I giovani - rispettivamente di 24, 21 e 20 anni, due dei quali senza fissa dimora - sono stati denunciati con l’accusa di rissa
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite a suon di sedie e tavolini, tre giovani denunciati per rissa a Sassuolo

ModenaToday è in caricamento