rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Cronaca Vignola

Ospedale di Vignola, iniziano i lavori di ristrutturazione di Endoscopia

Investimento di circa 466mila euro per il miglioramento della sicurezza della struttura. L'attività sarà temporaneamente trasferita presso il Servizio di Endoscopia a Baggiovara

Iniziano in questi giorni importanti lavori che interessano il Servizio di Endoscopia dell’Ospedale di Vignola. Per poter avviare l’intervento di ristrutturazione impiantistico ed edile, a partire dal 27 aprile fino a metà ottobre, l'attività di endoscopia sarà temporaneamente trasferita presso il Nuovo Ospedale S. Agostino-Estense Modena a Baggiovara.

I lavori che interesseranno il reparto di endoscopia di Vignola sono finalizzati al miglioramento della sicurezza e della logistica della struttura, grazie ad un finanziamento regionale di circa 466mila euro. La durata dei lavori, circa cinque mesi, è motivata dalla complessità dell’intervento che prevede la ricollocazione di molti ambienti del Servizio per garantire la massima funzionalità dei percorsi sanitari.

La Direzione dell’Ospedale ha messo in atto le misure organizzative utili per ridurre i disagi ai pazienti ricoverati in ospedale e a quelli esterni già programmati. I pazienti interni che necessitano di esami endoscopici urgenti continueranno, in base a una procedura consolidata, a essere seguiti dal Servizio di Endoscopia a Baggiovara.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale di Vignola, iniziano i lavori di ristrutturazione di Endoscopia

ModenaToday è in caricamento