Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Carpi

Carpi, infastidito dal cane litiga con il vicino e gli frattura una mano

Denunciato un 45enne. Prognosi di 30 giorni per il ferito

È accaduto stanotte, quando un 45enne del posto, infastidito dai latrati del cane del vicino di casa, ha iniziato a litigare col suo dirimpettaio. Inizialmente il litigio sembrava essersi risolto civilmente, ma all’ennesimo latrato dell’animale l’uomo ha dato in escandescenza, prendendo un bastone con cui ha colpito ripetutamente il proprio vicino di casa, procurandogli la frattura della mano sinistra.

L’uomo, difatti, subito portato in pronto soccorso, ne è uscito con 30 giorni di prognosi.

I carabinieri, intervenuti subito dopo, hanno ricostruito l’accaduto, arrestando in flagranza di reato l'uomo che dovrà rispondere di lesioni personali aggravate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carpi, infastidito dal cane litiga con il vicino e gli frattura una mano

ModenaToday è in caricamento