rotate-mobile
Cronaca

Modenese ruba 17 reggiseni, arrestato dai carabinieri

In manette il 64enne R. C. che, a distanza di un anno da un "colpo" pressoché identico, si era recato in un supermercato di Caorle (provincia di Venezia) per trafugare reggiseni dal valore complessivo di 200 euro. Ignote le ragioni del gesto

Agli uomini dei carabinieri che l'avevano appena tratto in arresto non ha saputo fornire alcuna spiegazione per il suo gesto: apparentemente, pare che non vi sia alcuna ragione alcuna e non sa che cosa l'abbia spinto a rubare, per l'ennesima volta, un importante quantitativo di... reggiseni. Questa l'avventura di cui è stato protagonista il modenese R. C., 64 anni: in un supermercato di Carole (Venezia), l'uomo aveva trafugato ben 17 reggiseni per un valore complessivo di 200 euro. Il ladro aveva commesso un furto identico nel 2012 per il quale era stato condannato a un anno di carcere, dal quale era uscito lo scorso 3 marzo. Scoperto dai militari dell'Arma, il 64enne non ha opposto resistenza, ha ammesso le proprie responsabilità, ma non ha saputo fornire lumi su cosa l'abbia spinto a commettere nuovamente tale gesto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modenese ruba 17 reggiseni, arrestato dai carabinieri

ModenaToday è in caricamento