Cronaca

La scippatrice rumena colpisce ancora nella Bassa, ricercata una nuova auto

Ieiri a Mirandola un uomo è stato derubato mentre saliva in auto. I Carabinieri stanno tentando di rintracciare la Seat Altea di colore nero su cui la ladra e il complice si muovono

Ha colpito nuovamente, ancora una volta nella Bassa e sempre con la stessa tecnica. E' infatti sempre la 27enne rumena l'autrice - riconosciuta dalla vittima - di uno scippo avvenuto ieri a Mirandola, dove un uomo di mezz'età è stato abbindolato dalla giovane straniera mentre stava salendo sulla propria auto e derubato di una collanina e di un braccialetto.

La ladra ha ormai collezionato un gran numero di colpi con la cosiddetta "tecnica dell'abbraccio" sul territorio modenese, in particolare nell'area nord, e dallo scorso luglio è in cima alla lista dei ricercati da parte dei Carabinieri della Compagnia di Carpi. L'Arma stessa ha segnalato che la 27enne e il complice che la accompagna si muovono a bordo di una Seat Altea di colore nero: chiunque la vedesse è invitato a contattare il 112 o la Compagnia allp 059.6227600.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La scippatrice rumena colpisce ancora nella Bassa, ricercata una nuova auto

ModenaToday è in caricamento