Salsicce con chiodi lasciate nel parco come esche, cane ferito a Carpi

La Municipale chiamata da un cittadino il cui cane è rimasto ferito presso il parco  “Vittime della mafia”. Sono in corso controlli negli altri spazi verdi

Salsicce con dentro dei chiodi: sono state trovate dalla Polizia Locale nel parco “Vittime della mafia“, dopo la segnalazione di un cittadino il cui cane è rimasto ferito per averne azzannato una.

Gli agenti hanno immediatamente ispezionato l'intero parco, che si trova fra le vie De Amicis e Medaglie d'Oro, e stanno in queste ore controllando gli altri, in collaborazione con personale Aimag: l'Amministrazione comunale consiglia pertanto i possessori di animali di tenerli al guinzaglio nei parchi, o comunque di fare attenzione affinché non addentino eventuali altre salsicce “sabotate”.

Sono in corso accertamenti per tentare di risalire all'autore o agli autori del vile e incredibile gesto.

In caso di ritrovamenti sospetti, i frequentatori dei parchi possono chiamare la Centrale operativa della Polizia Locale al numero 059649555.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Carpi, presentata istanza di fallimento per la Arbos

  • Bonaccini annuncia: "Torneremo zona gialla, ma fra una settimana"

  • Nuova ordinanza regionale, riaprono i negozi di piccole e medie dimensioni

  • Coronavirus, casi stabili in regione. A Modena un nuovo picco

Torna su
ModenaToday è in caricamento