rotate-mobile
Cronaca

Truffe online, il sindacato di polizia: "Impossibile far fronte a tutte le richieste"

E' il Sap a denunciare ancora una volta le difficoltà di organico degli uffici della Polizia Postale in Emilia Romagna, a fronte di un numero di reati online che continua a crescere

Sono sempre più numerose le segnalazione riportate dagli organi di stampa riguardanti truffe on line ai danni di turisti che volendosi recare in vacanza prenotano camere e appartamenti tramite il web. Prenotazioni fantasma, in alberghi esistenti ma chiusi, dei quali malfattori utilizzano il nome al solo scopo di farsi pagare tramite bonifico le prenotazioni salvo poi non farsi trovare. Un fenomeno in costante aumento e fortemente sentito, che ovviamente non risparmia la riviera romagnola e anche diversi turisti modenesi.

Sul tema è intervenuto in modo molto critico il sindacato di polizia SAP: "Come abbiamo spesso detto, il web è il futuro ed è doveroso controllarlo con le migliori tecnologie esistenti. Molti corpi stanno cercando di valorizzarsi e specializzarsi in tale ambito ma la Polizia Postale e delle Comunicazioni è senza ombra di dubbio composta dagli uomini migliori in tale campo, o meglio era composta. Il SAP ha portato avanti una battaglia in solitaria per scongiurare le chiusure dei presidi, proposte dal vecchio esecutivo, e se in parte tale progetto è stato bloccato ed è scongiurata la chiusura di almeno una parte degli uffici la specialità non gode di buona salute.

"In Emilia Romagna gli uffici sono ridotti all’osso Ravenna conta due soli operatori, altre province (Piacenza, Reggio Emilia, Modena, Ferrara, Forlì e Rimini) quattro o cinque operatori. Il personale trasferito ad altri uffici non è stato sostituito - attacca il Segretario Regionale del sindacato, Andrea Longhi - Le strutture sono in forte difficoltà, Rimini la più sollecitata nel periodo estivo, non ha avuto nemmeno un rinforzo per il periodo estivo, e con soli cinque operatori ovviamente non riesce a fare fronte alle esigenze ed alle richieste del territorio.
Riteniamo, la specificità della “Postale” di notevole importanza, e per tanto sentiamo il dovere di mantenere alta la guardia per fare si che possano tali uffici ritornare ad essere punto focale per la sicurezza del web con risorse adeguate".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffe online, il sindacato di polizia: "Impossibile far fronte a tutte le richieste"

ModenaToday è in caricamento