rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Cronaca Sassuolo

Trova borsellino contenente 5mila euro, lo affida alla Polizia di Stato

Ha chiuso l'anno con una buona azione un cittadino sassolese che ieri, dopo avere recuperato in tabaccheria un portafogli piuttosto gonfio, ha allertato gli agenti del Commissariato di Polizia di Stato

In tempo di crisi, un gesto come questo non passa certo inosservato. Ieri pomeriggio, un 27enne sassolese si trovava in una tabaccheria della città del Campanone quando ha rinvenuto a terra un portafogli molto ben fornito: all'interno, infatti, erano custodite dieci banconote da 500 euro per un totale di 5mila euro. Colto di sorpresa dall'ingente somma di denaro, il giovane ha immediatamente contattato la Polizia di Stato: gli agenti, giunti immediatamente sul posto con una Volante, hanno raccolto il borsellino e hanno avviato le indagini del caso nonostante l'assenza di documenti di identità all'interno del portafogli. Indagini che sono terminate di lì a poco: una signora 60enne residente in città si era presentata in Commissariato per sporgere regolare denuncia di smarrimento descrivendo minuziosamente il borsellino smarrito che, una volta completate le pratiche, è stato successivamente restituito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trova borsellino contenente 5mila euro, lo affida alla Polizia di Stato

ModenaToday è in caricamento