rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca Sassuolo

Sassuolo: ladri di botti di aceto balsamico arrestati dalla Polizia

Otto botti di rovere, più il loro contenuto di "oro nero", sono state rubate da tre malviventi: il bottino, dal valore complessivo di circa 10mila euro, è stato recuperato dalla Polizia e restituito al legittimo proprietario

Otto botti di rovere per la produzione di aceto balsamico. Questo il risultato di un furto messo a segno da due italiani, C. A. del '62 e M. G. del '76: grazie ad una segnalazione giunta alla Polizia di Stato, gli agenti sono riusciti a bloccare due dei tre ladri all'opera dopo un inseguimento a Sassuolo. Il solo valore delle botti recuperate, al cui interno era contenuto l'aceto balsamico, si aggira sui 10mila euro. Alla fine, gli agenti hanno restituito la refurtiva al legittimo proprietario.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sassuolo: ladri di botti di aceto balsamico arrestati dalla Polizia

ModenaToday è in caricamento