rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Cronaca Zona Industriale / Via Germania

Licenziamenti, sciopero alla filiale modenese del corriere TNT

Presidio alla TNT di via Germania contro i tagli al personale. La forte riduzione di uno dei principali operatori economici del settore rappresenta sicuramente un campanello d'allarme per tutto il comparto spedizioni-trasporto.

La stragrande maggioranza dei 30 addetti della filiale modenese di TNT Express, in via Germania, ha aderito allo sciopero nazionale proclamato dai sindacati trasporti Filt/Cgil-Fit/Cisl-Uiltrasporti contro gli oltre 850 licenziamenti previsti dal piano di riorganizzazione del corriere nazionale. I lavoratori si sono perciò astenuti dal lavoro per tutta la giornata di oggi e replicheranno il prossimo 2 luglio.

Il gruppo TNT ha annunciato nelle scorse settimane un piano di riorganizzazione che prevede i licenziamenti di 854 addetti e la chiusura di 24 filiali a livello nazionale su 103, nelle quali oggi sono occupati 3.000 dipendenti. Secondo i sindacati il piano di riduzione italiano farà da apripista a un successivo piano di licenziamenti europei, per oltre 4.000 addetti dell’intero gruppo.

Va precisato che la filiale modenese non è tra quelle interessate dalla chiusura, ma i lavoratori modenesi hanno ugualmente scioperato in solidarietà con i colleghi italiani e a favore di un piano di rilancio dell’occupazione. “Ci preoccupa la ricaduta del piano di TNT sia sui dipendenti diretti dell’azienda che su tutto l’indotto sul territorio italiano - spiega Cesare Galantini della Filt/Cgil - insieme alle altre organizzazioni chiediamo il ritiro dei licenziamenti, la presentazione di un piano industriale credibile – aggiunge il sindacalista della Filt – un piano che con investimenti mirati possa salvaguardare l’occupazione e i diritti, oltre che qualificare ed efficientare le attività del gruppo TNT al fine di garantirne la permanenza in Italia”.

La Filt/Cgil auspica che possa dunque riprendere positivamente la trattativa con il gruppo TNT nei prossimi giorni per dare una prospettiva economica e sociale ai lavoratori e all’azienda stessa, che oggi si sono uniti anche all'analoga manifestazione dei colleghi di Reggio Emilia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Licenziamenti, sciopero alla filiale modenese del corriere TNT

ModenaToday è in caricamento