rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Cronaca

Due donne scippate in città, indaga la Polizia

Due colpi ieri a Modena. Prese di mira una dipendente della struttura protetta Guicciardini e una ragazza che usciva dalla stazione dei treni: rubati una catenina e uno smartphone

Gli agenti della Polizia di Stato, nell'arco di una giornata di intensi controlli, sono stati chiamati ad intervenire in due casi di scippo, che hanno visto come vittime due donne. Il primo caso intorno alle ore 14, nel parcheggio della struttura per anziani di via Guicciardini. Tre giovani sui vent'anni si sono avventati su una donna che stava raggiungendo la propria auto. La signora, dipendente della casa protetta, è stata aggredita e uno dei malviventi è riuscito a strapparle la collanina d'oro che portava al collo. Poi sono fuggiti verso via Sassi.

Un altro episodio è invece avvenuto in serata, in piazza Dante, poco dopo le ore 22. Una ragazza, italiana di 23 anni, era appena uscita dalla stazione dei treni e stava telefonando, quando è stata avvicinata da uno straniero che le ha fulmineamente afferrato lo smartphone. Anche in questo caso il malvivente è fuggito a piedi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due donne scippate in città, indaga la Polizia

ModenaToday è in caricamento