rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Cronaca Caduti in Guerra / Via San Pietro

Tentato scippo in centro storico, fugge in bici ma finisce in manette

La Squadra Volante ha tratto in arresto un cittadino straniero di 46 anni per il reato di tentata rapina aggravata

Intorno alle 7 di ieri mattina una pattuglia della Squadra Volante è stata inviata in via San Pietro, nel centro torico di Modena, dove era stata segnalato un tentativo di rapina ai danni di una donna. Poco prima, infatti, un uomo in sella ad una bicicletta aveva tentato di asportare la borsa alla signora, dandosi poi alla fuga a mani vuote in direzione del parco delle Rimembranze.

Gli agenti intervenuti tempestivamente, attraverso le descrizioni fornite dalla vittima, hanno individuato lo straniero poco distante proprio all’interno del parco e hanno proceduto al controllo. L’uomo, un 46enne, è stato trovato in possesso di una Carta di Identità oggetto di una precedente rapina ed è anche risultato essere irregolare sul territorio nazionale.

Al termine degli accertamenti il 46enne è stato tratto in arresto per tentata rapina aggravata e denunciato a piede libero per ricettazione, lesioni personali, resistenza a pubblico ufficiale e per inosservanza delle norme sugli stranieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato scippo in centro storico, fugge in bici ma finisce in manette

ModenaToday è in caricamento