menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scivola dalla cascata del Doccione. Gravi condizioni del Castelfranchese

È in una situazione grave l'uomo nativo di Castelfranco caduto presso le cascate del Doccione

Una situazione di pericolo che poteva diventare mortale quella del 43enne scivolato oggi pomeriggio, versonle 16,30, dalla cascata del Doccione, nel comune di Fanano. L'uomo nativo di Castelfranco Emilia si trovava in escursione in quel luogo quando, per motivi ancora da comprendere ha perso l'equilibrio, facendo un volo di 5 o 6 metri. 

E' stato prontamente aiutato dai tecnici del Soccorso Alpino Emilia Romagna della stazione del Monte Cimone. A chiamare i soccorsi sono stati gli amici del 43enne, che lo hanno aiutato per primi ad uscire dall'acqua. Sul posto è intervenuta una squadra di terra del Saer, l'ambulanza del 118 e l'elisoccorso. L'uomo, visitato sul posto dal medico dell'elicottero, è stato poi condotto in ambulanza al pronto soccorso di Vignola. Ha riportato un trauma cranico e lesioni alla testa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento