rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Cronaca Pievepelago

Escursionista scomparso da giorni, ricerche senza sosta in Appennino

Diverse squadre di soccorritori si stanno alternando per le ricerche di un 58enne umbro, la cui auto è stata trovata giovedì nella zona dell'Abetone. In campo il Soccorso Alpino del Cimone

Anche i tecnici della stazione modenese di Monte Cimone del Soccorso Alpino Emilia Romagna sono intervenuti dalla scorsa domenica 19 luglio nelle ricerche di Marcello Vaccai, l'uomo di 58 anni originario di Assisi scomparso da alcuni giorni. Le ricerche sono iniziate giovedì sera e si stanno concentrate nella zone di Abetone, dove è stata rinvenuta l'auto dell'uomo, che si era recato in Appennino per un'escursione. 

Le ricerche sono coordinate dalle stazioni toscane del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico CNSAS, ma ad esse si sono unite anche diverse stazioni della XXV Delegazioni alpina del Soccorso Alpino dell'Emilia Romagna, tra le quali appunto la stazione di Monte Cimone. 

I tecnici della stazione del Cimone del SAER hanno operato insieme alla Polizia di Stato di Bologna, che ha effettuato le ricerche con elicottero. In un primo momento è stata battuto anche il versante modenese del monte Libro Aperto, spartiacque tra Emilia e Toscana. Al momento le ricerche stanno interessando soltanto il versante toscano dello stesso massiccio montuoso.

Da lunedì si sono attivati persino i droni, un nuovo strumento molto utile per coadiuvare lìintrevento delle squadre di soccorritori. La mobilitazione si è spostata anche in Rete, dove il fratello di Marcello, Roberto Vaccai, ha creato un gruppo su Facebook per chiedere aiuto e diffondere a macchia d'olio la notizia. Chiunque può contribuire fornendo indicazioni alle forze dell'ordine. Marcello Vaccai al momento della scomparsa indossava una maglia a maniche corte di un colore chiaro, pantaloncini sotto il ginocchio di colore beige, cappellino bianco e scarpe da montagna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Escursionista scomparso da giorni, ricerche senza sosta in Appennino

ModenaToday è in caricamento