rotate-mobile
Cronaca Finale Emilia

Terremoto a Finale Emilia: ancora scosse nella notte

L'evento più intenso è stato avvertito alle 7.27 con magnitudo 3.2: il fenomeno è giunto a conclusione di una notte caratterizzata non solo da un grande temporale, ma anche da 25 scosse di assestamento

Ennesima notte di passione per la bassa modenese: una nuova scossa di terremoto è stata avvertita nella prima mattinata fra le province di Ferrara, Modena e Mantova. Le località prossime all'epicentro, guarda a caso, sono sempre Finale Emilia, Bondeno (Ferrara) e Felonica (Mantova). Lo ha riferito la Protezione civile, la quale attualmente sta verificando eventuali danni. Secondo i rilievi registrati dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia l'evento sismico è stato registrato alle ore 7.27 con magnitudo 3.2. Questa scossa è giunta al termine di una notte travagliata caratterizzata non solo da un temporale che ha creato parecchi disagi agli sfollati ospitati nei campi di FInale Emilia, ma anche da ben 25 scosse di assestamento. Prima dell'evento delle 7.27, la scossa più intensa è stata avvertita poco prima delle ore 6 con magnitudo 2.8.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto a Finale Emilia: ancora scosse nella notte

ModenaToday è in caricamento