rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Mirandola / Via Cesare Battisti

Scritte sui muri in centro storico, il Comune di Modena sporge denuncia

Messaggi di stampo anarchico contro i Cie in Cesare Battisti, Sant'Eufemia, Università, Grasolfi e Canalchiaro: tali atti vandalici porteranno il Municipio a sporgere denuncia verso ignoti

L’Amministrazione comunale sporgerà denuncia contro ignoti per le oltre dieci scritte ritrovate sulle mura in alcune strade del centro storico di Modena. Nei prossimi giorni i tecnici comunali valuteranno inoltre come intervenire per ripristinare la situazione precedente agli atti vandalici. Le scritte, realizzate nel fine settimana e avvistate in via Cesare Battisti, Sant’Eufemia, Università, Grasolfi e corso Canalchiaro, inneggiano alla liberazione dei detenuti attaccando le carceri, il Cie, la città e il lusso. In qualche caso presentano il tipico simbolo anarchico della A cerchiata.

Scritte in centro storico

?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scritte sui muri in centro storico, il Comune di Modena sporge denuncia

ModenaToday è in caricamento