Cronaca

“Buon appetito Mondo”, la scuola Don Milani di Modena premiata da Giovanni Rana

La scuola si aggiudica il primo premio promosso dal Pastificio Rana nelle scuole elementari d'Italia. L'iniziativa ha visto in gara oltre 1.800 elaborati coinvolgendo circa 700 classi per un totale di più di 19.000 alunni

È la Scuola Primaria Don Lorenzo Milani di Modena con la classe 2ªA guidata dall’insegnante Claudia Monti, la prima classificata del concorso Cucino per te legato all’iniziativa Buon Appetito Mondo, il progetto di educazione alimentare creato dal Pastificio Rana per promuovere e sostenere il messaggio di Expo Milano 2015, dedicato gratuitamente alle scuole primarie di tutta Italia e riconosciuto come “Progetto Scuola Expo Milano 2015”. La classe vince i biglietti di ingresso per Expo, un contributo di 500 euro a sostegno di un viaggio di istruzione e una visita allo stabilimento del Pastificio Rana a San Giovanni Lupatoto (VR).

La scuola è la sede più appropriata per parlare di sana e corretta alimentazione e, in occasione di EXPO Milano 2015, i momenti di educazione alimentare si arricchiscono di nuove interpretazioni e si aprono a inediti sviluppi. Per sostenere e rafforzare il messaggio dell’Esposizione, il Pastificio Rana ha realizzato e distribuito nell’anno scolastico appena concluso in 3000 classi elementari di Italia il kit didattico Buon appetito mondo, che ha permesso agli studenti di sperimentare un approccio creativo, originale e conviviale all’educazione alimentare. All’interno del kit tanti materiali: una guida per l’insegnante, un album per la classe, un poster interattivo e una copia per ogni bambino dell’album personale, con spunti, giochi e attività da svolgere anche a casa.

Per coinvolgere anche i più piccoli nella sfida “EXPO Milano 2015 Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita” e per avvicinarli allo spirito internazionale di questo evento senza confini, “Buon appetito Mondo” ha invitato tutte le classi a partecipare al concorso educativo “Cucino per te”, stimolando i bambini a usare la fantasia per preparare un menù originale che serva a nutrire non solo il corpo, ma anche il cuore e la mente. 

A partire dal kit didattico i bimbi di Modena hanno realizzato l’elaborato “Tutta farina del nostro sacco”, un grande libro tattile che raccoglie immagini e ricette a base di grano, dove emerge come vari tipi di farina possano dare vita a tante pietanze differenti per ciascuna cultura. Il libro è stato il frutto di un complesso lavoro in classe che ha esplorato i principi nutritivi dei diversi cibi e la piramide alimentare, il tutto ampiamente documentato in un bel video. La classe di Modena ha dedicato il suo elaborato “a tutti i capi delle Nazioni per ricordare loro che ogni bambino sulla terra ha il diritto ad avere il cibo necessario per vivere”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Buon appetito Mondo”, la scuola Don Milani di Modena premiata da Giovanni Rana

ModenaToday è in caricamento