rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Cronaca Castelvetro di Modena

Castelvetro: i bambini della scuola materna nel prefabbricato

Riprende l'anno nel prefabbricato realizzato presso il centro sportivo. La restrutturazione del Don Papazzoni, reso inagibile dal sisma, avverrà tramite il mutuo da 300mila euro ottenuto tramite l'Unione Terre di Castelli

Ritorno a scuola per i 43 bambini della Materna Don Papazzoni. Succede a Castelvetro, grazie all'installazione di un prefabbricato in sostituzione dello stabile in centro storico danneggiato dal sisma dellos corso maggio. "Chiaramente il percorso non è finito - ha fatto sapere il sindaco Giorgio Montanari - l'opera di restauro sarà costantemente monitorata e risolveremo gli eventuali problemi che sorgeranno nel prefabbricato, che, in quanto tale, potrà avere naturalemente alcune periodiche difficoltà ”. Per consentire i lavori di messa in sicurezza dello stabile originario di proprietà comunale danneggiato e reso inagibile dal terremoto, è stato acceso un mutuo dall'importo di 300 mila euro, finanziamento già approvato dall'Unione Terre di Castelli.

“All’esterno del prefabbricato  - ha spiegato l’Assessore Giordano Giovini - verrà installata una tensostruttura con due moduli di sei metri per sei, eventualmente ampliabili che serviranno a dar più spazio alla struttura esistente che ad oggi è di 105 metri. Tale struttura è polifunzionale e finita la ristrutturazione del Don Papazzoni potrà essere utilizzata anche con altri scopi. La struttura al momento è di 72 metri quadri disponibili, ma essendo modulare in futuro verrà utilizzata in altri modi”.

“A lavori ultimati posso esprimere la mia soddisfazione – ha dichiarato Alessandra Pradelli, Presidente della Scuola Materna -, tenendo conto che la struttura è un prefabbricato penso che sia una costruzione accettabile, sempre per un periodo limitato, chiaro che non si può andare oltre ad un anno a livelli di tempi, deve essere temporaneo. La richiesta di tenere i bambini a Castelvetro è stata quindi esaudita. Il Sindaco ed il vicesindaco, che è stato il perno della riuscita della cosa si sono giustamente attivati e ripeto, ritengo che questo sia un prefabbricato accettabile per dei bambini, ma solo per quest’anno. Non abbiamo ancora notizie certe sulla tensostruttura esterna, ci aspettiamo sia assolutamente funzionale”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelvetro: i bambini della scuola materna nel prefabbricato

ModenaToday è in caricamento