rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca

Terremoto Modena: scuole e università chiuse per accertamenti

Dopo la violenta scossa della sera di domenica 3 giugno, le amministrazioni comunali hanno deciso di effettuare nuove verifiche sulla stabilità degli edifici: studenti a casa a Modena, Sassuolo, Maranello e Fiorano

Restano chiuse, anche domani lunedì 4 e martedì 5 giugno, le scuole di ogni ordine e grado a Modena. Lo ha reso noto l'amministrazione comunale sul proprio sito Internet Monet e successivamente sui social network mediante i propri assessori. Stessa decisione anche per le scuole di Sassuolo, Fiorano Modenese e di Maranello: dopo la violenta scossa di questa sera, infatti, le amministrazioni comunali hanno deciso di effettuare nuove verifiche sulla stabilità degli edifici. In concomitanza con le scuole, chiusa anche l'Università di Modena e Reggio Emilia: "In questo momento, dopo l'ennesima imprevedibile tragedia che si è consumata in queste ore – ha affermato il Rettore prof. Aldo Tomasi - il nostro pensiero, oltre che alle famiglie delle purtroppo numerose vittime avutesi nel modenese, deve andare alla sicurezza dei nostri studenti e dei lavoratori. Quanto è accaduto è troppo grande per non suggerirci l'adozione di misure precauzionali eccezionali. Sottoporremo tutte le nostre strutture ad attente verifiche e controlli e solo dopo decideremo il da farsi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto Modena: scuole e università chiuse per accertamenti

ModenaToday è in caricamento