menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Sentinelle in piedi", contromanifestazione degli attivisti Lgbt

Di fronte alla protesta silenziosa delle Sentinelle modenesi un gruppo di contromanifestanti ha coreograficamente ballato sulle note di Madonna. Giovanardi (Ncd): "Clima di aggressione". SEL: "Legge necessaria contro la violenza verso i gay"

La manifestazione delle "Sentinelle in piedi" si è svolta come da programma ieri pomeriggio in Piazza Grande alle 18, dove i partecipanti hanno sostato in piedi e in silenzio leggendo pagine dei propri libri, per protestare contro il disegno di legge Scalfarotto, in difesa della libertà d'opinione. Un pomeriggio molto denso quello di ieri, non solo per le previste manifestazioni motoristiche che affollavano la piazza, ma anche per un'inaspettata contromanifestazione. Gli attivisti delle associazioni per i diritti degli omosessuali hanno infatti inscenato una protesta singolare, prima osservando a distanza la presenza silenziosa delle Sentinelle, poi si sono disposti di fronte allo "schieramento avversario" e hanno iniziato un ballo coreografico sulle note di una canzone di Madonna.

Alla manifestazione era presente anche il senatore Carlo Giovanardi, che ha commentato: "Le provocazioni e i dileggi messi in campo oggi a Modena, in piazza Grande, da una manifestazione non autorizzata promossa dall'Arcigay è l'ennesima dimostrazione del clima di aggressione alimentato contro chiunque non si adegua alla ideologia Lgbt. Siamo arrivati al punto - ha continuato - che viene contestata la libertà di starsene in piedi in silenzio a leggere un libro per testimoniare la contrarietà al disegno di legge Scalfarotto che vuole colpire penalmente chi non la pensa come lui sul matrimonio gay, l'adozione di bambini e l'utilizzo del cosiddetto utero in affitto da parte di coppie omosessuali".

Sul fronte opposto l'attivista Franco Grillini, che ha ripreso gli eventi e diffuso la contromanifestazine sui social network, scrivendo: "Giovanardi piagnucola per la contro manifestazione a Modena alle sentinelle in piedi e dice: "continue aggressioni contro Sentinelle". Poverino... Poi dice che erano in 400, Giovanardi non fare il furbo vi abbiamo contati ed eravate sui 200...". Presente anche una rappresentanza locale di Sinistra Ecologia e Libertà che per voce del neoeletto coordinatore Andrea Bosi ha commentato: "Protestare contro una legge ancora all’esame del Parlamento, necessaria per fermare atti di inaudita violenza nei confronti di donne e uomini gay e ripararsi dietro la libertà di espressione è una miseria che si commenta da sé. Il DDL Scalfarotto si limita ad estendere la legge Mancino-Reale sulle discriminazioni etniche, razziali e religiose ad atti motivati da omofobia e transfobia e gli scenari di incarcerazioni di massa per reati d’opinione proposti nei volantini delle Sentinelle sono meri deliri utili solo a ingenerare paure e sospetti. Ogni legge può essere migliorata ma non si può non partire dalla difesa dei più deboli e dalla ferma volontà di portare il nostro Ordinamento ad una più consapevole e ampia tutela dei diritti civili”.?

{"type":"video","object":{"title":"Contromanifestazione alle sentinelle in piedi a Modena 21 g (Low)-2","description":"","formats":[{"name":"mp4-sd","title":"Video SD","description":"video - bassa definizione (SD) - 640x360 - watermark","video":"https:\/\/citynews-modenatoday.video.stgy.ovh\/~media\/mp4-sd\/30324779643137\/contromanifestazione-alle-sentinelle-in-piedi-a-modena-21-g-low-2.mp4","mime_type":"mp4","default":true}]}}%3C/p%3E

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
%20"/>

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 1.151 nuovi positivi in regione. Modena prima provincia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento