rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca

Controlli dei Nas, sequestri in due market etnici nel modenese

Ancora guai per i locali sottoposti ad ispezione. Criticità sulla mancata tracciabilità dei prodotti alimentari e sulle condizioni igienico-sanitarie

Proseguono i controlli dei Carabinieri del NAS di Parma finalizzati a garantire la sicurezza alimentare e la tutela della salute dei consumatori. Come disposto su tutto il territorio nazionale dal Comando Carabinieri per la Tutela della Salute, nei giorni scorsi, anche nelle province di Parma, Piacenza, Modena e Reggio Emilia, sono stati ispezionati numerosi esercizi commerciali di vendita e somministrazione di alimenti.

In questo vasto territorio sono state riscontrate irregolarità in 9 circostanze, che, in due casi, hanno comportato la sospensione delle attività commerciali. In tale contesto sono state comminate sanzioni amministrative per un importo complessivo di 14.440 euro.

In particolare in provincia di Modena sono stati due i negozi interessati da sequestri. Presso un bazar di alimenti etnici, sono stati sequestrati 114 kg di prodotti alimentari vari (dolci, condimenti vari, spezie, salumi e latte in polvere), del valore commerciale di circa 1000 euro, poiché erano privi di etichettatura in lingua italiana. I militari del NAS hanno riscontrato anche carenze igienico sanitarie all’interno di tutti i locali dell’attività, dovute alla presenza di formazioni di ragnatele, sporco stratificato su tutte le superfici, vecchie attrezzature che necessitavano di manutenzione nonché presenza di materiale ed oggetti vari non pertinenti con l’attività. Al titolare del negozio sono state comminate sanzioni amministrative per un importo complessivo di 3000 euro.

In seconda battuta, in un market di alimenti etnici sono state sottoposte a sequestro amministrativo 37 bottiglie di bevanda alcolica, per un totale di 65 litri e del valore complessivo di circa 300 euro, poiché prive di indicazioni afferenti la loro rintracciabilità. Al titolare del negozio è stata comminata una sanzione amministrativa di 1.500 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli dei Nas, sequestri in due market etnici nel modenese

ModenaToday è in caricamento