rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Nas nelle pasticcerie modenesi, sequestrate uova di Pasqua e colombe

Irregolarità sono emerse in tre diversi locali, sia sotto il profilo della tracciabilità degli alimenti, sia per la loro conservazione

Nei giorni scorsi, i Carabinieri del Nas di Parma hanno controllato numerosi forni e pasticcerie per verificare il rispetto delle norme igienico sanitarie, in particolar modo riguardo alla produzione di prodotti tipici delle festività pasquali.

A Modena i militari hanno ispezionato un forno-pasticceria, dove hanno sequestrato amministrativamente 24 kg di prodotti tipici delle festività pasquali (colombe e uova pasquali), del valore commerciale complessivo di circa 700 euro, poiché privi in etichetta delle indicazioni obbligatorie (denominazione dell’alimento, peso, modalità di conservazione, ingredienti che possono provocare allergie o intolleranze). Al titolare dell’attività sono state comminate sanzioni amministrative per un importo di oltre 5.000 euro.

Durante una ispezione ad una pasticceria nell'area delle colline modenesi sono state riscontrate carenze igienico sanitarie nel laboratorio di produzione dovute alla presenza di sporcizia diffusa ed alimenti a diretto contatto con il pavimento ed hanno inoltre proceduto al sequestro amministrativo di 19 kg di alimenti congelati (prodotti dolciari e latticini) poiché privi delle informazioni riguardanti la loro durata in stato di congelamento.

Anche presso una pasticceria della Bassa, infine, i Carabinieri del Nas hanno riscontrato irregolarità dovute a carenze igienico sanitarie per la presenza di alimenti a diretto contatto con il pavimento e soluzione di continuità dei pannelli del controsoffitto, nonché la mancata esposizione dell’elenco degli allergeni riguardanti tutte le preparazioni alimentari commercializzate e somministrate. Nei confronti del titolare della pasticceria è stata emessa una diffida volta alla risoluzione delle criticità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nas nelle pasticcerie modenesi, sequestrate uova di Pasqua e colombe

ModenaToday è in caricamento