Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Armi detenute illegalmente, denunciato un 62enne

Perquisizione dei Carabinieri a Castelfranco Emilia dopo una segnalazione. Le pistole erano solo scacciacani, ma le altre armi non erano state denunciate alle autorità

Nei giorni scorsi i Carabinieri di Castelfranco Emilia hanno perquisito l'abitazione di un 62enne di origine campane, ma residente da tempo in paese. Un'attività nata dopo una segnalazione circa la presenza di armi da fuoco, che i militari hanno voluto verificare, scoprendo così una diversa quantità armi "bianche".

Le pistole erano in realtà "giocattoli", repliche delle originali e scacciacani. Tuttavia, l'uomo aveva anche pugnali, coltelli, sciabole e balestre che non erano mai state segnalate all'utorità. Si tratta di armi che è possibile detenre, ma il cui possesso va comunicato. Dal momento che il 62enne non lo aveva fatto, tutto il materiale è stato posto sotto sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armi detenute illegalmente, denunciato un 62enne

ModenaToday è in caricamento