Arnesi da scasso in auto, denunciati quattro stranieri a Maranello

Sorpresi dai Carabinieri mentre perlustravano una zona residenziale, probabilmente alla ricerca di obiettivi appetibili

Ieri sera intorno alle ore 20 una pattuglia dei Carabinieri di Maranello ha intercettato un'auto sospetta, una station wagon con a bordo 4 persone che si aggirava in una zona residenziale. I militari hanno quindi deciso di fermare il mezzo e identificare i passeggeri, che si sono rivelati quattro cittadini di nazionalità moldava.

Il controllo più approfondito dell'auto ha permesso di individuare diversi arnesi da scasso (in foto) che i quattro non hanno saputo giustificare in maniera convicnente. Il materiale è stato perciò sequestrato e gli stranieri sono stati denunciati a piede libero per possesso di arnesi da scasso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per i quattro moldavi, con precedenti penali, è stata inoltrata una proposta per il foglio di via obbligatorio da Maranello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piatto dell'anno 2021, Massimo Bottura sperimenta e vince ancora

  • Castelvetro, motociclista si scontra con un trattore e perde la vita

  • Rapina nella villa di Luca Toni, famiglia legata e minacciata con la pistola

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Nuovo Dpcm a breve: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Contagi, 123 casi nel modenese: 2 in Terapia Intensiva. Quattro decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento