rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Cronaca Castelfranco Emilia

Castelfranco Emilia, spacciatori intercettati dai carabinieri

Le sostanze stupefacenti complessivamente sequestrate ammontano a 6 grammi di cocaina, 12 grammi di hashish e 21 grammi di marijuana, già suddivisi in dosi

È stato inflitto un duro colpo allo spaccio di droga a Castelfranco Emilia da parte dei carabinieri della locale stazione. Nel giro di due serate, i militari dell'Arma hanno operato tre distinti arresti in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio. Gli arrestati sono un 23enne marocchino, disoccupato, residente a Montese; un altro 23 marocchino, cameriere, anch’egli residente a Montese; un 29enne tunisino, operaio, residente a Spilamberto. I malviventi sono stati intercettati attraverso una fitta rete di controlli sul territorio, mentre giungevano o partivano da Castelfranco Emilia.

Le sostanze stupefacenti complessivamente sequestrate ammontano a 6 grammi di cocaina, 12 grammi di hashish e 21 grammi di marijuana, già suddivisi in dosi, occultate in vari modi, che sono state rinvenute indosso ai detentori o sulle loro autovetture a seguito di perquisizioni personali e veicolari. In un caso, il presunto spacciatore deteneva le dosi all’interno degli slip. Ciascuno degli arrestati è stato condotto alla casa circondariale di Modena, in attesa degli sviluppi processuali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelfranco Emilia, spacciatori intercettati dai carabinieri

ModenaToday è in caricamento