Cronaca A22

Trasporto di fuochi artificiali senza autorizzazione, sequestro al casello di Carpi

La Polizia ha fermato un furgone che caricava materiale pirotecnico in autostrada senza autorizzazione e senza licenza. Denunciato l'autotrasportatore

I controlli svolti ieri dagli agenti del Commissariato di Carpi insieme ad una pattuglia della Stradale delle Sottosezione di Modena Nord hanno permesso di intercettare all’uscita del casello autostradale di Carpi un furgone che trasportava materiale pirotecnico. A bordo del mezzo vi erano infatti circa 300 chili di fuochi artificiali, per una massa attiva di 63 kg.

Dal controllo degli operatori è stato possibile riscontrare che tale veicolo, visto il cospicuo peso del materiale, non era idoneo al trasporto di materiale pericoloso poiché non equipaggiato dei sistemi di sicurezza previsti dal Codice della Strada. La merce destinata ad una ditta della zona è stata quindi sottoposta a sequestro amministrativo, mentre il conducente è stato deferito all’Autorità Giudiziaria poiché sprovvisto della necessaria licenza per il trasporto di materiale pericoloso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporto di fuochi artificiali senza autorizzazione, sequestro al casello di Carpi

ModenaToday è in caricamento