Marchi "tarocchi", sequestrati dalla Finanza ben 17mila prodotti

I controlli su tutto il territorio provinciale hanno permesso di scoprire merce contraffatta per un valore di circa 160.000 euro

Nei giorni scorsi la Guardia di Finanza di Modena ha effettuato un'operazione su tutto il territorio provinciale, impiegando 9 pattuglie e 19 militari, con l'obiettivo di verificare la presenza di merce contraffatta sia nei negozi che fra i banchi dei mercati paesani. Il riscontro è stato notevole, dal momento che i finanzieri hanno sottoposto a sequestro amministrativo 17.010 prodotti - comprendenti materiale di abbigliamento, giocattoli, bigiotteria accessori vari per la persona.

La merce sequestrata riproduce a marchi contraffatti, spesso di note case di Modena, è di conseguenza non era neppure in linea con gli standard di sicurezza e di tracciabilità previsti dalla specifica normativa nazionale ed europea. 

In particolare, la merce, costituita da, felpe, pantaloni, borse, giocattoli vari, bigiotteria, articoli per capelli, occhiali e bracciali, per un valore commerciale complessivo di circa € 160.000,00, non riportava aspetti cruciali quali l’indicazione relativa alla provenienza ed alla composizione del prodotto, la presenza di materiali pericolosi, tossici o infiammabili, nonché le istruzioni, le eventuali precauzioni e la destinazione d'uso - e, quindi, potenzialmente pericolosa per la salute dei consumatori.

Al termine delle operazioni i Finanziari della Compagnia di Modena, Carpi, Sassuolo e della Tenenza di Vignola e Mirandola hanno quindi proceduto al sequestro amministrativo della suddetta merce, immediatamente rimossa dagli spazi destinati alla vendita, e segnalati i vari venditori all’Autorità Giudiziaria con riguardo ai marchi contraffatti, a seguito del quale è previsto la reclusione fino a 2 anni ed una multa fino a 20.000 euro, ed  alla Camera di Commercio di Modena per l’applicazione delle previste sanzioni pecuniarie, che possono arrivare sino a 25.000 euro per ciascun commerciante che poneva in vendita il materiale non sicuro sequestrato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto a soli 37 anni Giuseppe Loschi, medico del Modena Fc

  • Mirandola, in manette il datore di lavoro del 39enne violentato: "Vittima totalmente succube"

  • Muore sulla panchina del parco delle Rimembranze, inutili i soccorsi

  • Benefici delle piante grasse: 5 motivi per cui averle favorisce la salute

  • Carambola fra quattro auto in via Giardini a Formigine, grave un'anziana

  • Cadavere accanto all'auto ribaltata nel bosco, sarebbe la barista scomparsa

Torna su
ModenaToday è in caricamento