Vestiti contraffatti, tre ambulanti denunciati a Maranello

Tre cittadini marocchini sono stati fermati dai carabinieri lungo via Claudia. Sequestrati oltre 100 capi di abbigliamento di grandi marchi

Un controllo dei Carabinieri ha permesso di accertare un caso di abusivismo lungo a Maranello, a carico di tre commercianti ambulanti. Ieri, infatti, i militari hanno controllato tre cittadini marocchini - residenti in provincia e titolari di regolare licenza - che avevano esposto lungo le bancarelle in via Claudia una notevole quantità di vestiti con marchi contraffatti.

I Carabinieri hanno infatti sequestrato oltre un centinaio di capi di abbigliamento che riportavano loghi e grafiche delle più note case di moda, ma evidentemente "tarocchi". I tre, un 38enne, un 36 enne e un 34enne, sono quindi stati denunciati a piede libero alla Procura, che ora dovrà valutare se attribuire loro il reato di commercio di merce contraffatta o anche quello di ricettazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 2.533 nuovi positivi in regione. A Modena un nuovo picco

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Coronavirus, si conferma il calo in regione. Ma anche oggi 50 decessi

  • Rallentano contagio e ricoveri in provincia di Modena. 11 decessi

  • Covid. Contagi stabili in regione, ma record di decessi. Modena scende

  • Coronavirus, curva in flessione per la prima volta. Modena ancora al vertice

Torna su
ModenaToday è in caricamento