rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Cronaca

Controlli, la Finanza sequestri prodotti irregolari e marijuana

Oltre 6.000 oggetti privi della conformità alle norme per la tutela dei consumatori e diversi etti e piante di cannabis: è il bottino di alcuni servizi svolti dalle Fiamme Gialle

Le Fiamme Gialle modenesi, nell’ambito di specifiche attività a contrasto dei traffici illeciti perpetrati sul territorio provinciale finalizzate ad assicurare una maggiore percezione di sicurezza da parte della collettività, nei giorni scorsi hanno rinvenuto e sequestrato oltre 6000 prodotti non sicuri e/o non conformi alla normativa europea in materia di informazioni minime da fornire al consumatore.

L’attività ha preso l’avvio dallo sviluppo di notizie ed elementi raccolti nella quotidiana attività di intelligence economico-finanziaria che viene svolta sul territorio; elementi cui hanno fatto seguito le perquisizioni. A conclusione degli interventi eseguiti sono stati sequestrati, nello specifico, circa 800 tra capi di abbigliamento e accessori, ed oltre 5600 prodotti elettrici, informatici e di telefonia privi dei requisiti tecnici ed informativi minimi richiesti per assicurare il rispetto della normativa in materia di sicurezza a tutela dei consumatori.

Contestualmente alle attività sopra indicate, grazie al “fiuto” delle unità cinofile di cui dispone la Guardia di Finanza in questa provincia, è stata altresì rinvenuta sostanza stupefacente del tipo marijuana, circa 400 grammi di prodotto oltre ad una trentina di piante, poi sottoposta a sequestro. Al termine dei sequestri operati i responsabili sono stati segnalati alle Autorità competenti. Non sono stati forniti ulteriori dettagli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli, la Finanza sequestri prodotti irregolari e marijuana

ModenaToday è in caricamento