rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Settimana dell'allattamento al seno, consigli nelle farmacie

Un aiuto per mamme e papà: nelle farmacie in distribuzione materiale informativo. I farmacisti forniscono consigli utili per i neo-genitori. “I farmacisti svolgono ogni giorno anche un’importante funzione d’educazione sanitaria”

Prosegue l’impegno di Federfarma Modena, l’Associazione dei titolari di farmacia, a sostegno dell’allattamento al seno. Quest’anno, in occasione della Settimana mondiale dell’allattamento, in programma nei primi giorni di ottobre, sarà disponibile gratuitamente in tutte le farmacie private della provincia – e in quelle comunali del capoluogo – un volantino informativo con alcuni utili consigli messi a punto dai farmacisti per le neo mamme. 

Dopo il successo del corso formativo organizzato nel 2013 con il prezioso aiuto di pediatri ostetriche ed associazioni di mamme, in collaborazione con l’Azienda Usl e col patrocinio dell’Ordine dei Farmacisti, del comune di Modena e Multicentro Ambiente e Salute di Modena, l’iniziativa che parte con la settimana mondiale dell’allattamento vuole dare una risposta competente e allo stesso tempo semplice alle domande più frequenti delle donne sul tema dell’allattamento.  

“Ancora troppo spesso – spiega il presidente di Federfarma Modena, Silvana Casale – l’ostacolo principale a una maggior diffusione dell’allattamento al seno resta di natura culturale. In questo senso anche il farmacista può essere d’aiuto per le mamme che devono affrontare, ogni giorno, nuovi dubbi e problemi. È perciò importante poter trovare in farmacia una figura professionale in grado di dare i consigli giusti sull'alimentazione del neonato. Mi piace infine evidenziare che ancora una volta, attraverso iniziative di questa natura emerge il ruolo prezioso di consulente qualificato e di fiducia, esercitato dal farmacista”. 

Tra i consigli e le informazioni inserite nel volantino, disponibile in tutte le farmacie private della provincia, anche alcune curiosità: come la spiegazione del cosiddetto ‘ormone del benessere’, ovvero l’ossitocina, che regola la fuoriuscita del latte materno. In altre parole preoccupazioni e stress possono essere alla base di eventuali difficoltà nell’allattamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Settimana dell'allattamento al seno, consigli nelle farmacie

ModenaToday è in caricamento